A dieci anni dall’uscita di Pensare il gruppo, primo libro della collana “Psicoterapia e…” per la casa editrice ARPANet, possiamo fare un bilancio dell’attività svolta rivolgendo uno sguardo alle iniziative future. Il nome della collana apre, attraverso i tre puntini di sospensione, ad argomenti che possono non essere legati alla psicoterapia in senso stretto ma che comunque offrono spunti per una riflessione su di sé e sul mondo di pensieri ed emozioni che popola ciascuno di noi.

Nel corso di questi dieci anni la collana si è dunque arricchita di libri non solo di saggistica, ma anche di narrativa, con uno sguardo particolare rivolto al teatro e a varie forme espressive ad esso collegate.
Da tre anni si è poi aperta una collaborazione con la COIRAG (Confederazione delle Organizzazioni Italiane per la Ricerca Analitica sui Gruppi), che ha prodotto sette Quaderni del Centro Studi e Ricerche in formato e-book, un Quaderno in formato anche cartaceo, e gli atti del Congresso nazionale COIRAG “La violenza nei e dei legami”, che avrà luogo a Torino il 19 e 20 maggio 2017.

Il 26 novembre 2016 abbiamo dedicato, a Milano, una serata ai dieci anni della collana, nella quale alcuni degli autori e collaboratori dei libri usciti in questi dieci anni e dei libri in progetto hanno animato un dibattito sul significato di questa proposta editoriale che, partendo da temi psicologici, apre sempre più i suoi orizzonti non solo alla saggistica ma anche alla narrativa e al teatro.

Roberto Carnevali
Direttore della Collana


COIRAG 2017 – Congresso La violenza nei e dei legami

clicca qui per scaricare l’ebook gratuito*

In queste due giornate intendiamo proseguire e ampliare i discorsi iniziati proprio a Torino sul tema della violenza. Sono passati solo pochi anni, eppure c’è la sensazione che la violenza sia un tema ancora più attuale e inestricabilmente legato alla salute e alla sofferenza individuale e collettiva. Il Congresso si articola in due giornate, una più attinente alla violenza nei legami affettivi e l’altra alla violenza nei legami sociali, con l’idea che questi aspetti siano intimamente  connessi.

Le mattine prevedono relazioni magistrali di figure significative del panorama culturale e scientifico che discuteranno tra loro e con i soci COIRAG che maggiormente si sono occupati di tali questioni.

I pomeriggi avranno un carattere di approfondimento sia tematico, attraverso sessioni parallele (simposi), sia esperienziale, attraverso gruppi di rielaborazione (workshop).

I Simposi approfondiranno, con brevi contributi tematici e successiva discussione di gruppo, i temi del congresso, articolati in due grandi aree: La violenza nella relazione intrapsichica, nella relazione con l’altro, nelle relazioni familiari e La violenza nelle relazioni nei gruppi, nelle istituzioni, nella società. Infine, i Workshop: sono dispositivi esperienziali nel formato del grande gruppo, condotti da équipe di psicoterapeuti di gruppo, all’interno dei quali sarà possibile elaborare i temi emersi nel corso delle giornate congressuali attraverso differenti modalità di conduzione COIRAG: Large Group, Psicodramma, Gruppo Operativo, Social Dreaming, Dialogo aperto, Movimento-danza-terapia,  Social Thinking.

Il Presidente COIRAG Marco Longo
e la Commissione Scientifica Nazionale


* Per la lettura dei libri elettronici in formato .ePub è necessario dotarsi di una app (nel caso di dispositivi mobili) o di un software di lettura (nel caso di PC o computer portatili); su Internet e negli app store se ne trovano molti, perlopiù gratuiti. Di seguito segnaliamo alcune soluzioni gratuite:
Windows/OS X/Linux: Calibre e-book reader
Smartphone e tablet Android: ePub Reader for Android
iPhone e iPad: Bambk ePub reader


I titoli della collana “Psicoterapia e…”